AULA VIRTUALE

L’aula virtuale è perfettamente integrata con il sistema LMS, da cui si possono gestire tutte le operazioni amministrative senza la necessità di replicare manualmente le impostazioni anche sull’ambiente gestionale dell’aula virtuale, in quanto i sistemi dialogano via Web Service.
Per il partecipante l’ingresso in aula virtuale avviene direttamente da LMS in modalità Single Sign On, senza la necessità di una ulteriore coppia di credenziali o di indirizzi da ricordare.
L’ aula virtuale supporta funzioni quali la valorizzazione della scheda corso, la creazione e associazione di un test finale di certificazione, la pianificazione delle sessioni, l’impostazioni dei filtri all’iscrizione in base al nodo di appartenenza o al ruolo aziendale, il caricamento dei materiali del corso e delle survey, la registrazione delle presenze e l’attribuzione delle certificazioni.

STREAMING VIDEO

Il servizio permette l’erogazione dei video corsi in modalità streaming anziché in progressive download, al fine di ottimizzare l’impegno della banda di rete e garantire una migliore esperienza utente in alta qualità azzerando di fatto i tempi di attesa per il caricamento.
Oltre al servizio di erogazione senza limitazioni nel numero di utenti e nella banda utilizzata, la fornitura prevede l’utilizzo di un apposito motore di erogazione e tracciamento SCORM progettato e realizzato per regolare e registrare le fruizioni del video, trasformando così qualsiasi filmato a disposizione del cliente in un WBT SCORM 1.2.

 

HR CONNECTOR

Possibilità di configurare procedure automatizzate di aggiornamento delle utenze e delle iscrizioni ai corsi direttamente da fonti esterne (database e gestionali HR), con allineamento costante del libretto formativo dei partecipanti.

DATA ANALYSIS

DASHBOARD KPI

Tool che permette di monitorare l’andamento e la partecipazione alla formazione in base ai KPI stabiliti con il cliente. Facilmente adattabile alle diverse esigenze che un’organizzazione può avere e modificabile nel tempo.

DASHBOARD MONITORAGGIO

Dai dati di formazione al predictive analytics e criticality detecting per comprendere e confrontare le diverse learning experiences (dallo scorm, al webinar, all’aula, all’hybrid learning) e migliorare la gestione dei dati in LMS e i risultati della formazione aziendale.